RAVIOLI DI RICOTTA

Ricetta primo piatto Sardegna Ravioli di ricotta

Ricetta primo piatto Sardegna Ravioli di ricotta

CULURGIONIS DE ARRESCOTTU

ingredienti

300 grammi di semola a grana fina

6 uova

300 grammi di ricotta

due pizzichi di zafferano

dieci foglioline di menta

due chili di pomodori da sugo

aglio

prezzemolo

sedano

basilico

olio extravergine di oliva

formaggio pecorino

sale

Preparazione

Impastare la farina con un uovo e cinque chiare amalgamatevi un pizzico di sale e un pizzico di zafferano lavorate la pasta fino a renderla morbida e omogenea dopo di che formate una palla copritela con un tovagliolo umido e riponetela in frigo. Preparate ora l’impasto per il ripieno, sbriciolate con una forchetta la ricotta, incorporatevi lo zafferano il sale la menta (precedentemente tagliata) e i tuorli d’uovo impastatela con le mani finché non diventerà liscia e cremosa. Prendete ora la pasta e create due spoglie, nella prima disponetevi il ripieno a distanza regolare grandi quanto una noce esaurito tutto il ripieno coprite con l’altra sfoglia di pasta e pigiate con le dita né gli spazi vuoti per far aderire i due strati di pasta a questo punto dividete i ravioli con il tagliapasta Tagliati i ravioli in quadrati di circa 5 cm di lato, disporre su una tovaglietta infarinata e lasciare ad asciugare coperti da un altro telo. Se non si consumano subito consigliabile rivoltarli almeno 2 volte a distanza di 1 ora per evitare che si attacchino al telo prima che siano completamente asciutti Incominciare a cuocere i ravioli molto in anticipo sull’ora del pranzo perché vanno messi in pentola pochi alla volta e conditi man mano, solo quando risultano ben scolati. Portare quindi sul fuoco una capace pentola piena d acqua, addizionata di un cucchiaio di sale, e appena ii liquido bolle immergere una dozzina di ravioli e portare a cottura. Estrarre 3, 4 ravioli alla volta con una schiumarola, passare in un colapasta e mentre questi scolano mettere in pentola altri ravioli. Condire i primi disponibili sistemandoli a strati su un piatto fondo di portata, o meglio, alla sarda, in un insalatiere, e condirli con abbondante formaggio grattugiato e un semplice sugo di pomodoro fresco. Quando i ravioli il formaggio e l’ultima mescolata di salsa saranno esauriti, lasciare stufare nello scaldavivande o a bagnomaria per almeno 10 minuti, prima di servirli in tavola.

settembre: 2019
L M M G V S D
     
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30