PANE MORBIDO

Ricetta contorni Sardegna Pane morbido

Ricetta contorni Sardegna Pane morbido

PANI LENTU

Ingredienti

100 g lievito di riporto

1 kg farina finissima

1 bicchiere di acqua tiepida

poco sale

Preparazione

Procurarsi dal panettiere dl l/2 panino crudo e impastarlo con la farina e l’acqua in cui si sarà fatto sciogliere un pizzico di sale. Lavorare energicamente fino a che la pasta non avvertirà di averne abbastanza di essere manipolata, ossia quando sprigionando le bollicine d’aria incorporate nella massa produrrà un leggero rumore di sfrigolio. Formare allora una palla, avvolgerla in un telo infarinato, coprirla con un panno di lana e metterla in un ambiente tiepido e al riparo dalle correnti d’aria, lasciandola a lievitare per almeno 8 ore. Prendere quindi la pasta, tagliarla in 4 parti, poggiare un pezzo alla volta sulla spianatoia infarinata e, premendo con le nocche dei pugni chiusi, appiattarlo cercando di realizzare un disco dello spessore di circa 0,5 cm. Man mano che sono pronti mettere i dischi uno su l’altro inframmezzandoli con teli infarinati, quindi ricoprirli con uno spesso panno di lana e lasciarveli lievitare per circa 2 ore. Intanto accendere il forno al minimo e trascorso il tempo indicato levare la teglia dal forno, cospargerla di un velo di farina e sistemare una spianata alla volta. Alzare la fiamma del forno, infornare ed attendere 10 minuti prima di riaprire per controllare il punto di cottura del pane. Quando a cotto deve avere la superficie appena colorita e cosparsa di bollicine color oro scuro. Se lo si desidera “carasàu”, cioè biscottato, dividere la focaccina appena sfornata mentre e ancora calda e gonfia, aiutandosi con la punta di un coltellino affilato e rimetterla in forno fino a che sarà dorata. Raffreddandosi diventerà croccante e si chiamerà carta da musica perché mangiandola, se non proprio di musica, farà “rumore di crosta”.

luglio: 2019
L M M G V S D
     
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031