BURRIDA CAGLIARITANA

burrida  cagliaritana Ricetta secondi piatti di pesce Sardegna da mangiare

burrida cagliaritana Ricetta secondi piatti di pesce Sardegna da mangiare

BURRIDA A SA CASTEDDAIA

burrida cagliaritana Ingredienti:

1 gattuccio di 1,5 kg

10 noci sarde

5 dl di aceto di vino bianco

1 dl di olio d’oliva

2 spicchi d’aglio

burrida cagliaritana Preparazione

Pulire il gattuccio, lavarlo, togliere la pelle, togliere il fegato e sbollentare quest’ultimo in un tegamino a parte. Lessare il gattuccio in acqua salata in ebollizione per 15 minuti o poco più, spellarlo, tagliarlo a pezzi regolari più tosto piccoli o tenerlo in serbo. Passare al tritatutto i gherigli di noce con qualche goccia di aceto perché non risultino untuose. Scaldare in un tegamino 4 cucchiai d’olio d’oliva, mettere gli spicchi d’aglio, spappolarli, aggiungere il fegato bollito a parte, mischiare al soffritto e ridurre in poltiglia aiutandosi con una forchetta. Infine unire il trito di noci e cuocere il tutto a fuoco tenue finché la miscela sarà perfettamente amalgamata. Versare quindi l’aceto e far sobbollire sull’angolo del fornello fino a quando la salsina diventerà omogenea. In una terrina provvista di coperchio sistemare a strati i pezzi di gattuccio e ricoprite ogni strato con salsa ben calda mettere il coperchio e lasciare riposare la buurrida cagliaritana almeno 24 ore prima di servire.

luglio: 2019
L M M G V S D
     
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031