ANGUILLE IN TEGAME

Ricetta secondi piatti di pesce Sardegna da mangiare anguille in tegame

Ricetta secondi piatti di pesce Sardegna da mangiare anguille in tegame

ANGUIDDA A ISCHISCIONERA

Ingredienti anguille in tegame

600 anguille,

1 dl olio d’oliva,

2 spicchi d’aglio

1 mazzo di prezzemolo

fette di pane tostato.

Preparazione anguille in tegame

In un tegame di coccio (che in sardo si chiama schiscionera) versare l’olio, l’aglio, 1 manciata di prezzemolo trito e mettere sul fuoco. Appena l’olio sarà caldo aggiungere le anguille pulite e tagliate in pezzi di circa 5 cm e ancora grondanti dell’acqua della lavatura. Salare, coprire il tegame e cuocere a fuoco tenue per 20 minuti agitando di quando il quando il recipiente parche le anguille devono nuotare nel sughetto non molto denso. Accompagnare con delle fettine di pane abbrustolito.

 

luglio: 2019
L M M G V S D
     
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031